Grazie al contributo dei vendor e delle aziende utenti abbiamo provato a capire benefici e criticità della trasformazione digitale rispetto a tutti gli aspetti dell'infrastruttura informatica aziendale, dal software alle reti per arrivare alla componente organizzativa.

 

SOFTWARE DEFINED NETWORKING

Le reti aziendali si dematerializzano

Gli interventi compiuti negli ultimi anni sulle infrastrutture di comunicazione hanno in comune la volontà di migliorare prestazioni e affidabilità. Ma si scontrano con i limiti strutturali dell'Italia e con logiche imposte soprattutto dai carrier.

 

La prospettiva del software per svincolarsi dai carrier

Le aziende sembrano orientate verso il cloud, più ch ire verso la virtualizzazione delle componenti infrastrutturali, per semplificare la gestione della rete. Massimiliano Tognon, presales engineer di Maticmind, ci spiega perché.

 

Flessibilità e costi, le priorità per i Cio

Nelle aziende italiane il tema della gestione dell’infrastruttura di rete è fra quelli che stanno preoccupando di più, soprattutto laddove siano in corso cambiamenti organizzativi importanti o, più semplicemente, dove occorra garantire la continuità di servizio e prestazioni ritenuta essenziale per il business.

 

SOFTWARE ASSET MANAGEMENT

Quanto è complicato gestire il software 

Con la trasformazione digitale le applicazioni guadagnano importanza, ma i Cio sono ancora alle prese con una conoscenza limitata del patrimonio aziendale. Soprattutto in merito alle licenze e alla comprensione dei contratti stipulati con i vendor.

 

Velocità e controllo, priorità per i Cio

Quali priorità e proccupazioni occupano i pensieri dei chief information officer italiani? In che direzione tecnologica vanno le loro aziende? Ecco alcuni estratti delle interviste che Technopolis ha realizzato per indagare sul tema della gestione del software.