Le soluzioni software MySalus fornite da Zucchetti Itaca hanno migliorato tutte le procedure di gestione di Terme dei Papi di Viterbo, uno dei centri termali più grandi d’Italia. Puntando sulla soddisfazione del cliente.

È uno dei centri termali più antichi e grandi d’Italia, certificato con la Prima Categoria Super dal Servizio Sanitario Nazionale. Le Terme dei Papi di Viterbo sono conosciute fin dall’antichità per le proprietà benefiche e terapeutiche delle loro acque e dei loro fanghi termali.

Il fiore all’occhiello dell’intera struttura è la monumentale piscina termale di oltre 2000 mq, attorno alla quale si sviluppano l’area composta dalle piscine terapeutiche per la riabilitazione in acqua termale, i reparti della fangobalneoterapia e delle cure inalatorie, le grandi vasche idromassaggio, il percorso vascolare carbogassoso, la grotta naturale, il centro benessere con oltre un centinaio di trattamenti disponibili, le sale relax e la sala fitness.

A completare l’offerta benessere delle Terme dei Papi, in cui presta servizio un’equipe medica di una trentina di professionisti con diversa specializzazione, c’è l’hotel Niccolò V, vero gioiello a quattro stelle dell’intero centro termale.

Per rendere ancora più efficiente e tecnologicamente avanzato il sistema di gestione del centro, le Terme dei Papi si sono affidate alla soluzione MySalus di Zucchetti Itaca, società del Gruppo lodigiano attiva da circa 30 anni nella fornitura di soluzioni informatiche per aziende operanti nei settori dello sport, del wellness e tempo libero.

L’esigenza di un software in grado di coprire e coordinare tutte le procedure della struttura è nata dal grande afflusso di persone che si recano alle terme tutti i giorni dell’anno e dalla necessità di gestire per ogni cliente i voucher con prepagati per fruizioni singole e gli abbonamenti con multi tessera, nonché di migliorare il flusso dei trattamenti e delle prenotazioni effettuate. Il tutto, con analisi e report in tempo reale.

“L’ampia gamma di statistiche che abbiamo a disposizione”, afferma Marco Sensi, amministratore delegato di Terme dei Papi, “ci permette di analizzare in ogni momento l’andamento dell’intera struttura, supportando decisioni strategiche e direzionali utili per noi e per tutti i nostri ospiti. Avevamo bisogno di un sistema performante e integrato che ci accompagnasse quotidianamente nelle nostre attività e ne migliorasse i risultati, avendo al contempo come obiettivo la piena soddisfazione del cliente”.

Fra i punti di forza di MySalus vengono  segnalati la totale integrazione con hardware specifici per il controllo accessi e la gestione di casse automatiche, serrature elettroniche per armadi e impianti docce/phon.

I 15 totem informativi installati in tutto il centro consentono invece di rendere self service molte procedure svolte in precedenza al desk con impegno di risorse umane, come la visualizzazione della scheda personale del cliente, del proprio piano trattamenti e delle cure effettuate e ancora da effettuare.

La soluzione, spiega ancora Sensi, è da considerarsi anche un trampolino di lancio verso future evoluzioni dell’offerta di Terme dei Papi. “Abbiamo adottato un sistema facile e intuitivo, modellato sulle molteplici esigenze del nostro centro termale, che ci ha permesso di velocizzare molto procedure interne e che ci apre le porte a nuovi sviluppi e scenari tecnologici, sempre al servizio del cliente”.